Accesso ai servizi

PREMIO UNCEM PER TESI DI LAUREA SULLO SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DELLA MONTAGNA



PREMIO UNCEM PER TESI DI LAUREA SULLO SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DELLA MONTAGNA


Uncem Piemonte, l’Unione dei Comuni e degli Enti montani, in memoria di Sindaci e Amministratori locali che hanno lavorato per lo sviluppo dei territori montani, per gli Enti locali, per i Comuni montani e per l’Associazione, promuove un Premio per le migliori tesi di laurea sui temi collegati allo sviluppo delle aree montane, con particolare riferimento alle declinazioni smart e green a vantaggio dei territori alpini.

Il Bando

Il Premio si rivolge a:

  • Studenti residenti in Piemonte
  • Studenti residenti in Italia che abbiano frequentato Corsi di Laurea presso uno degli Atenei con sede in Piemonte

Gli studenti devono aver discusso la tesi di laurea a conclusione del corso di studi triennale, specialistico o magistrale nel periodo compreso tra il 1° aprile 2021 e il 25 dicembre 2022. Il Premio è finalizzato a riconoscere l’importante attività di studio, analisi, approfondimento, dialogo, ricerca svoltasi per l’elaborazione della tesi e a incoraggiare l’interesse per la ricerca e l’approfondimento del neolaureato sui temi relativi allo sviluppo sociale ed economico delle aree montane. I Premi sono in memoria di Sindaci, Amministratori locali, Dirigenti Uncem, recentemente scomparsi, che hanno lavorato per lo sviluppo dei territori montani, per gli Enti locali, per i Comuni montani, per le loro comunità e per l’Associazione.

Argomenti e temi delle tesi candidabili al premio

Le tesi di laurea candidabili al Premio in oggetto devono trattare in prevalenza uno dei seguenti argomenti:

  1. Modelli di sviluppo socio-economico dei territori montani
  2. Turismo, promozione e marketing delle aree montane
  3. Valorizzazione delle produzioni enogastronomiche delle aree montane, settore primario, agricoltura, filiere agroalimentari e gestione dei pascoli
  4. Agenda digitale, infrastrutturazione, digitalizzazione, innovazione, e-government, digital divide e servizi smart nelle aree montane e interne
  5. Politiche di coesione, programmi comunitari, fondi e progetti europei per la crescita e il miglioramento dei servizi e delle attivita` socio-economico nelle aree montane
  6. Energia, green economy, green communities, comunita` energetiche, risparmio energetico e pianificazione
  7. Rivitalizzazione dei borghi alpini e del patrimonio edilizio
  8. Riorganizzazione del commercio e dei servizi alle comunita`
  9. Architettura, urbanistica, organizzazione degli spazi e fruizione di edifici e luoghi
  10. Comunita` e antropologia culturale dei paesi e delle aree montane, geografie
  11. Cambiamento climatico, geologia e condizioni geomorfologiche del territorio
  12. Servizi pubblici in particolare relativi a scuola, formazione, sanita`, socio-assistenza, trasporti e loro declinazione nelle aree interne, anche alla luce della Strategia nazionale Aree interne (Snai), della Strategia per le Montagne e della Strategia per la biodiversita`
  13. Gestione forestale, promozione delle risorse ambientali, piani di gestione delle risorse, riuso e riciclo di rifiuti e materiali, pagamento dei servizi ecosistemici-ambientali, decarbonizzazione, contrasto al consumo di suolo
  14. Economia circolare e industria 4.0 nelle aree montane
  15. Gestione dei rischi naturali, assetto del territorio montano, prevenzione del dissesto idrogeologico
  16. Sport, attivita` ludiche, organizzazione di eventi sportivi, iniziative di promozione e valorizzazione dei territori
  17. Ordinamento degli Enti locali, diritto amministrativo e legislazione in materia di pubblica amministrazione e aggregazioni sovracomunali.

Uncem si riserva di prendere in considerazione tesi di laurea candidate al premio con oggetto e contenuto riconducibile a temi collegati a montagna, aree interne, aree rurali, territorio, non compresi in questo elenco.

Criteri di valutazione

La Commissione giudicatrice procedera` alla valutazione secondo i seguenti criteri:
  • Valutazione della tesi di laurea presentata, con particolare riguardo alla complessita` e originalita` del tema trattato, alla sua congruenza rispetto agli ambiti tematici individuati dal presente bando, alla completezza dell'elaborato e, infine, alla complessiva maturita` scientifica dimostrata dal candidato.
  • Interesse per il territorio e le aree montane del Piemonte.
  • Interesse, interazione e approfondimento rispetto alle tematiche trattate da Uncem all’interno della sua attivita` istituzionale.
  • Coinvolgimento nella tesi di soggetti afferenti agli Enti locali del Piemonte, in particolare Comuni montani e Unioni montane di Comuni.
Per consultare l'elenco dei premi, compilare la domanda e maggiori informazioni, consultare il modulo in allegato. Il termine per la presentazione del materiale e` fissato il 15 gennaio 2023.
Documenti allegati: